Home arrow Recensioni arrow madonna - hard candy (2008)

    

   

   

 

Madonna - Hard Candy

 Madonna si allontana dalla rielaborazione della disco elettronica anni '80 del precedente "Confessions on the Dance Floor" per avvicinarsi all’hip hop, l’r&b, la dance con la collaborazione dei produttori Pharrel Williams e Timbaland e con due ospiti d'eccezione: Justin Timberlake e Kanye West.

Il disco risulta piacevole, nel genere, alternando brani di hard-pop un po' schizofrenico ("Dance 2Night", "She’s Not Me" and "Give It 2 Me"),secondo la filosofia di Timberlake/Timbaland a dance più tradizionale alla "Beat goes on" o "Give it to me"  a pop più lineare come la ballata "Devil wouldn't recognize you" .

Il primo singolo "4 minutes" vede un arrangiamento sontuoso di ritmica e fiati, con un ritornello irresistibile, e Madonna che lascia le luci della ribalta a Justin Timberlake. L'elettronica, rapida e ipnotica "Give it to Me", che sara' il secondo singolo, puo' diventare una delle preferite in ambito disco.

All'interno di una scaletta ritmata, con buone melodie e arrangiamenti, l'unico passo falso e"Incredible", da dimenticare.

Un buon disco, che vede Madonna rinunciare a dettare nuove mode, ma si applica con classe alla pop-dance attuale.

 

 

Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >